Proroga dello stato di emergenza al 31 marzo 2022

Con il comunicato stampa pubblicato il 14 dicembre 2021, il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della Salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che prevede la proroga dello stato di emergenza nazionale e delle misure per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 fino al 31 marzo 2022.

La proroga prevede anche l’estensione, sino al 31 marzo 2022, della norma secondo cui il Green Pass rafforzato debba essere utilizzato anche in zona bianca per lo svolgimento di quelle attività che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in zona gialla.

Nello stesso giorno, anche il Ministro della Salute Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza valida dal 16 dicembre 2021 al 31 gennaio 2022 che prevede l’obbligo del test negativo per tutti gli arrivi dai Paesi dell’Unione Europea. Per i non vaccinati oltre al test negativo è prevista la quarantena di 5 giorni.

Per gli arrivi dai Paesi Extraeuropei vengono prorogate le misure già previste.

Fonti:
Governo Italiano – Presidenza del CdM https://bit.ly/3dPcxmp

Ministero della Salute https://bit.ly/3dTs5Wa

Share:

Comments are closed.

SEDE

Via Francesco Ferrucci 2
Milano (MI) - 20145

TELEFONO

02 36570750

CONTATTI

info@sapalsrl.it

ORARI

Da Lunedì al Venerdì
dalle: 8:00 alle 17:30